Come funziona l’autocertificazione?

Fare un’autocertificazione è semplice: è possibile utilizzare un qualsiasi foglio in carta semplice o servirsi di appositi moduli che spesso sono già predisposti dalla P.A. che deve riceverla.

In ogni caso è fondamentale che l’autocertificazione sia firmata (senza bisogno di autentica della firma) dal dichiarante e che venga allegata la fotocopia di un documento d’identità.
La dichiarazione sostitutiva di certificazioni può essere utilizzata anche nei confronti di soggetti privati (es. notai, assicurazioni, banche etc.), qualora decidano di accettarla.

 

Ultimi articoli

News 11 Ottobre 2019

PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE CANDIDATURE SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

AVVISO – PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE CANDIDATURE SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE Il termine per le candidature del bando di servizio civile universale è stato prorogato di una settimana (https://www.

News 3 Settembre 2019

Avviso per iscrizione all’ Albo degli scrutatori di seggio elettorale

ALBO UNICO DELLE PERSONE IDONEE ALL’UFFICIO DI SCRUTATORE DI SEGGIO ELETTORALE IL SINDACO Visti gli articoli 1 e 3 della legge 8 marzo 1989 n.

torna all'inizio del contenuto