Sottoscrizione, autentica della firma e imposta di bollo per l’autocertificazione

La firma sulle dichiarazioni sostitutive di certificazione (autocertificazioni), non  deve essere autenticata.

Devono essere  sottoscritte  dall’interessato, e corredate della fotocopia del documento d’identità del sottoscrittore.

Non sono soggette all’imposta di bollo.

torna all'inizio del contenuto