COVID19- MISURE DI PREVENZIONE IGIENICO/SANITARIE

In attuazione all’art. 2 comma 7 del DPCM del 04/03/2020 si raccomanda a favore degli esercizi commerciali, alle aziende, alle società, ai circoli, alle forme associative (ludico, culturali, sportive e religiose) di tutte le attività pubbliche e private con servizi rivolti alla collettività, l’applicazione delle misure di prevenzione igienico sanitaria di cui all’allegato 1 e informazioni da adottare per il contenimento della malattia:

  1. LAVARSI SPESSO LE MANI, A TAL PROPOSITO SI RACCOMANDA DI METTERE A DISPOSIZIONE IN TUTTI I LOCALI PUBBLICI, PALESTRE, SUPERMERCATI, FARMACIE E ALTRI LUOGHI DI AGGREGAZIONE SOLUZIONI IDROALCOLICHE PER IL LAVAGGIO DELLE MANI;
  2. EVITARE IL CONTATTO RAVVICINATO CON PERSONE CHE SOFFRONO DI INFEZIONI RESPIRATORIE ACUTE;
  3. EVITARE ABBRACCI E STRETTE DI MANO;
  4. MANTENIMENTO, NEI CONTATTI SOCIALI, DI UNA DISTANZA INTERPERSONALE DI ALMENO UN METRO;
  5. IGENE RESPIRATORIA (STARNUTIRE E/O TOSSIRE IN UN FAZZOLETTO EVITANDO IL CONTATTO DELLE MANI CON LE SECREZIONI RESPIRATORIE),
  6. EVITARE L’USO PROMISCUO DI BOTTIGLIE E BICCHIERI, IN PARTICOLARE DURANTE L’ATTIVITA’ SPORTIVA;
  7. NON TOCCARSI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI;
  8. COPRIRSI BOCCA E NASO SE SI STARNUTISCE O TOSSISCE;
  9. NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI NE’ ANTIBIOTICI, A MENO CHE NON SIANO PRESCRITTI DAL MEDICO;
  10. PULIRE LE SUPERFICI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO O ALCOOL;
  11. USARE LA MASCHERINA SOLO SE SI SOSPETTA DI ESSERE MALATI O SI ASSISTE PERSONE MALATE;

IN VIA GENERALE

CHIUNQUE ABBIA FATTO INGRESSO IN ITALIA A PARTIRE DAL QUATTORDICESIMO GIORNO ANTECEDENTE LA DATA DI PUBBLICAZIONE DEL PRESENTE DECRETO, DOPO AVER SOGGIORNATO IN ZONE A RISCHIO EPIDEMIOLOGICO, COME IDENTIFICATE DALL’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’, O SIA TRANSITATO O ABBIA SOSTATO NEI COMUNE DELLA “ZONA ROSSA”, DEVE COMUNICARE TALE CIRCOSTANZA AL PROPRIO MEDICO DI MEDICINA GENERALE, AL PEDIATRA DI LIBERA SCELTA O AI SERVIZI DI SANITA’ PUBBLICA COMPETENTI, CHE PROCEDONO DI CONSEGUENZA, SECONDO IL PROTOCOLLO PREVISTO IN MODO DETTAGLIATO DALLO STESSO DPCM.

Scarica il comunicato del sindaco in pdf

torna all'inizio del contenuto