#PortailTesoro: R3: TV e Monitor

🏝 C’è un’isola dove il tesoro…lo porti tu!

♻ Sono i R.A.E.E., i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche. Sono preziosi perché fatti di materiali e componenti riciclabili e, in alcuni casi, di grande valore: portali all’isola ecologica!

5️⃣I R.A.E.E sono divisi in 5 categorie: ne fanno parte ad esempio frigoriferi e condizionatori (R1), lavatrici, lavastoviglie e forni (R2), televisori (R3), aspirapolvere, ferri da stiro, computer e cellulari (R4), lampadine a led, neon e lampade fluorescenti (R5).

👇 Guarda il video sul riciclo del televisore e #PortailTesoro all’isola ecologica!

#PerunaDifferenziatadaRecord #RAEE #rifiuti #RaccoltaDifferenziata #CorsorzioSea #CDCRaee

👇 Scopri il riciclo del televisore nell’infografica in allegato e #PortailTesoro all’isola ecologica!

 

PER SAPERNE DI PIU’…

I 5 raggruppamenti dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche corrispondono ai 5 contenitori in cui si collocano i RAEE all’isola ecologica. La categoria R3 “TV e monitor” è costituita da televisori, schermi, cornici digitali LCD, monitor, laptop e notebook.

Un esempio: come si recupera il televisore?

Le diverse componenti di questo apparecchio possono essere smontate e recuperate in appositi impianti. Ad esempio le plastiche, che a seconda dei modelli, sono presenti fino a 9 kg e vengono triturate e riciclate. I metalli che lo compongono vengono separati: a seconda dei modelli, si possono recuperare fino a 2,5 kg di ferro, 1 kg di rame e 0,5 kg di alluminio. Il vetro del televisore, presente fino a 8 kg, viene riciclato: le polveri fluorescenti vengono aspirate e recuperate. Infine, vengono separati cavi e condensatore e trattati in impianti appositi.

Per saperne di più sul riciclo degli elettrodomestici della categoria R3 è possibile consultare il sito cdcraee.it e raccoltaraee.it

I dati del 2020 per la categoria R3

Nel 2020 nel nostro territorio sono stati raccolti 158.150 kg di RAEE della categoria R3 (televisori, schermi, cornici digitali LCD, monitor, laptop e notebook), in media 0,99 kg pro capite all’anno. Questo dato è in leggero calo rispetto a quello del 2019 (quando erano stati raccolti 160.741 kg in totale per 1,01 pro capite all’anno), ed è in linea con i dati della provincia di Cuneo, dove si registra un +1% complessivo. I dati complessivi della regione Piemonte dimostrano una crescita della raccolta di questa categoria con +4%.

Per approfondire i dati di raccolta è possibile consultare il Rapporto 2020 del Centro di Coordinamento RAEE al sito raeeitalia.it

Ultimi articoli

In evidenza 17 Gennaio 2022

DICHIARAZIONE STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA’ INCENDI BOSCHIVI

La Regione Piemonte ha dichiarato dal 16 gennaio lo stato di massima pericolosità per incendi boschivi su tutto il territorio, sulla base del livello di pericolo e dei prodotti forniti dal Centro funzionale regionale di Arpa Piemonte.

News 28 Dicembre 2021

Servizio PUBBLICHE AFFISSIONI a partire dal 01/01/2022.

Si comunica che, a far data dal 1° gennaio 2022, il Servizio di Pubbliche Affissioni sul territorio del Comune di Bagnolo Piemonte verrà svolto dalla Cooperativa “Nuovi Obiettivi” scs.

torna all'inizio del contenuto