COMUNICAZIONI RELATIVE A QUESTA FASE DI EMERGENZA SANITARIA – ZONA GIALLA.

Il territorio della Regione Piemonte, da domenica 13 dicembre è ZONA ARANCIONE, secondo quanto disposto dall’Ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza.

Di seguito:

  • il link al sito della Regione Piemonte con tutte le indicazioni relative a questa nuova fase:

https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/piemonte-zona-gialla

 

Come contattare e prendere appuntamento con gli uffici comunali:

In questa fase di emergenza sanitaria, dal 9 novembre, gli uffici hanno modalità e orari diversi da quelli usuali.

Gli uffici saranno aperti, preferibilmente, su appuntamento, prenotando

o via pec  comune.bagnolo.cn@legalmail.it

o al nr. 0175 391121

 

Per urgenze, è possibile accedere presso l’ingresso della sede municipale, suonare il campanello, a cui un addetto per ufficio fornirà le informazioni richieste e provvederà al rilevamento della temperatura corporea.

A turno, il servizio verrà reso da

LUNEDI                           POLIZIA MUNICIPALE

MARTEDI                        SEGRETERIA – URP

MERCOLEDI                  SERVIZI DEMOGRAFICI

GIOVEDI                         SERVIZI FINANZIARIO

VENERDI                        UFFICIO TECNICO

————————————————————————————————————————

Reperibilità:

cimiteri e demografici

Sabato dalle ore 8,00 – 12,00 – telefono 3488021712  – Servizi Demografici

Sabato dalle ore 8,00 – 12,00 – telefono 3480594877 – Servizi Cimiteriali

————————————————————————————————————————

I  CIMITERI SONO APERTI

————————————————————————————————————————

LA BIBLIOTECA SARA’ APERTA A PARTIRE DAL 14/12/2020

————————————————————————————————————————

IL MERCATO E’ NUOVAMENTE APERTO A TUTTI I GENERI MERCEOLOGICI.

Ultimi articoli

In evidenza 23 Gennaio 2022

AVVISO URGENTE PER GLI ASSISTITI ex Dr Garello ATTUALMENTE IN CARICO AL DR AMBROSIO

Il dottor Ambrosio che ha sostituito in queste settimane il dott.

In evidenza 17 Gennaio 2022

DICHIARAZIONE STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA’ INCENDI BOSCHIVI

La Regione Piemonte ha dichiarato dal 16 gennaio lo stato di massima pericolosità per incendi boschivi su tutto il territorio, sulla base del livello di pericolo e dei prodotti forniti dal Centro funzionale regionale di Arpa Piemonte.

torna all'inizio del contenuto