Avviso alla Popolazione: ZONA ROSSA dalle ore 19.00 del 03/03/2021.

È stata firmata questa sera dal presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio l’ordinanza che, da domani alle ore 19, inserisce in zona rossa altri 14 Comuni collegati al focolaio di Cavour (To).
In particolare si tratta di 12 Comuni della Valle Po, in provincia di Cuneo (Barge, Bagnolo Piemonte, Crissolo, Envie, Paesana, Gambasca, Revello, Martiniana Po, Oncino, Ostana, Rifreddo, Sanfront) e 2 Comuni in provincia di Torino (Bricherasio e Scalenghe).
In questi Comuni è sospesa l’attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado ed è disposta la didattica a distanza per gli studenti che vivono nell’area ma frequentano le lezioni in altre città non inserite in zona rossa.
Previsto anche il potenziamento del tracciamento attraverso i tamponi e la messa in priorità per la vaccinazione degli anziani over80 domiciliati in zona rossa.
L’ordinanza è valida fino al 12 marzo ed è scaricabile in allegato alla presente news.
SI INVITA LA POPOLAZIONE A PRESTARE MASSIMA ATTENZIONE A TUTTE LE NORME VIGENTI ANTI COVID.
Il Sindaco

Ultimi articoli

In evidenza 23 Gennaio 2022

AVVISO URGENTE PER GLI ASSISTITI ex Dr Garello ATTUALMENTE IN CARICO AL DR AMBROSIO

Il dottor Ambrosio che ha sostituito in queste settimane il dott.

In evidenza 17 Gennaio 2022

DICHIARAZIONE STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA’ INCENDI BOSCHIVI

La Regione Piemonte ha dichiarato dal 16 gennaio lo stato di massima pericolosità per incendi boschivi su tutto il territorio, sulla base del livello di pericolo e dei prodotti forniti dal Centro funzionale regionale di Arpa Piemonte.

torna all'inizio del contenuto